La mise en scène de La Traviata di Giuseppe Verdi ha un forte legame con Venezia: fu rappresentata per la prima volta al Gran Teatro La Fenice il 6 marzo 1853. Musica a Palazzo aderisce alle “indicazioni di contemporaneità” volute da Verdi nella prima rappresentazione (che fece poi scandalo per il suo sfrontato realismo). Il primo atto si apre nel Portego (salone centrale) e gli spettatori si accorgono con stupore di essere essi stessi gli ospiti di Violetta (Traviata): è con loro che essa brinda e tra loro conoscerà Alfredo. Il secondo atto si rappresenta nella Sala Tiepolo la cui bellezza e intimità sono la cornice perfetta per apprezzare la finezza del “discorso interiore” del personaggio ed emozionarsi alle sue vicessitudini. Il dramma della malattia e morte di Violetta si consuma nella Camera da letto con l’Alcova e neppure la straordinaria bellezza degli stucchi settecenteschi può distogliere lo spettatore dall’intensità emotiva del canto: la voce degli interpreti, così intimamente vicina, fa vibrare tutte le corde dell’anima.

decorazioni-sito-traviata

Durata

Circa 2 ore, incluso l’intervallo. Lo spettacolo inizia alle 20,30.

Intervallo

Nelle sale che si affacciano sul Canal Grande, durante l’intervallo, i nostri ospiti potranno gustare liberamente vini di qualità e soft drink a loro offerti.

Lingua

Italiano senza sottotitoli

Prenotazione

Costo

Il costo della tessera associativa è pari a 85 euro. L’acquisto della tessera dà la possibilità di prenotare e di assistere a uno spettacolo proposto da Musica a Palazzo e a tutte le attività culturali organizzate dall’Associazione.

Data dello spettacolo

La Traviata va in scena ogni lunedì, martedì, giovedì e sabato.

 

Seleziona una tra le prossime date disponibili dal calendario qui in basso e inserisci i tuoi dettagli per richiedere la prenotazione.